Download the Carta dei Suoli del Veneto in scala 1:250.000 document. (External Resource)

Title
Carta dei Suoli del Veneto in scala 1:250.000
License
Creative Commons Attribution 3.0 (CC BY 3.0)
+ Creative Commons Attribution 3.0 Unported

+ For more info see http://creativecommons.org/licenses/by/3.0/deed.it.
Abstract

La carta dei suoli del Veneto in scala 1:250.000 è stata realizzata dall’Osservatorio Regionale Suolo dell’ARPAV (Castelfranco Veneto) nell’ambito del programma interregionale “Agricoltura e Qualità” misura n. 5. Le attività di rilevamento pedologico e di elaborazione sono state condotte tra il 2000 e il 2005. Questa è l’ultima versione, aggiornata nel corso del 2015 tenendo conto dei risultati degli ultimi rilevamenti di semi-dettag...

Revision Date
Sept. 25, 2019, 3:04 p.m.
Keywords
Suolo
Category
Suolo
Rilevamento ed analisi dei suoli, cartografia dei suoli e derivata, monitoraggio dei suoli.
Regions
Italy
Owner
More info
-
Language
Italian
Data Quality
Nella legenda sono descritte sinteticamente tutte le unità cartografiche. Queste sono inserite in una struttura gerarchica che prevede quattro livelli, in accordo con quanto proposto a livello nazionale per il Progetto “Carta dei Suoli d’Italia in scala 1:250.000”. Il primo livello è quello delle regioni di suoli (L1 - soil regions), rappresentate nella carta in un riquadro in scala 1:5.000.000; queste sono il risultato della rielaborazione avvenuta a livello nazionale della carta delle soil regions d’Europa, elaborata dall’European Soil Bureau e allegata al “Manuale delle Procedure per un Database Georeferenziato dei Suoli Europei”. Il secondo livello, rappresentato in un riquadro in scala 1:1.000.000, corrisponde alle province di suoli (L2 - soil subregions). Il terzo livello, sistemi di suoli (L3 - great soilscapes), è identificato da colorazioni diverse nella legenda della carta in scala 1:250.000. Il quarto livello che corrisponde a quello delle unità cartografiche (L4 - sottosistemi di suoli – soilscapes), è riportato in carta solo come sigla all’interno delle singole delineazioni in quanto l’elevato numero non ne permette l’univoca identificazione attraverso colori diversi. Il sistema di classificazione usato è il World Reference Base for Soil Resources, versione 2006, e la Soil Taxonomy USDA del 2010.
Supplemental Information

http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/suolo

Comments (0 total)

Log in to add a comment

Average Rating

(0)